Estate in salute: tutti i consigli

estate-in-salute-consigli

Finalmente l’estate è arrivata. Sole, mare e divertimento ci attendono, ma tutto ciò non deve distrarci dal prenderci cura del nostro benessere. Ecco i nostri consigli per trascorrere un’estate in salute.

Alimentazione sana

Un’alimentazione sana è fondamentale per il benessere del nostro corpo. In estate, per evitare i pericoli causati da un’eccessiva esposizione solare e dalle temperature elevate, occorre adottare alcuni semplici accorgimenti anche nella nostra dieta alimentare.
In primo luogo, bisogna seguire una dieta varia ed equilibrata. È importante assumere tutti i nutrienti necessari al benessere del nostro organismo, in particolare per reintegrare i sali minerali persi durante la sudorazione e assumere il giusto apporto vitaminico. Un altro consiglio è di non saltare i pasti ed evitare di abbuffarsi. Durante l’estate ci si muove di più e per questo motivo è fondamentale rimanere leggeri consumando più pasti al giorno ed evitando porzioni troppo abbondanti.
Per quanto riguarda i cibi, fruttaverduraolio d’olivapesce e yogurt sono quelli da preferire. Questo perché sono alimenti freschi, ricchi di acqua, fibre, sali minerali e vitamine, fondamentali quindi contro la disidratazione e per la regolare attività dell’apparato gastrointestinale. Infine, è importante bere molta acqua, spremute e centrifughe, limitare il consumo di sale, alcolici, bevande zuccherate e dolci.

Prendersi cura della salute della pelle

Sappiamo bene quanto sia importante prendersi cura della salute della nostra pelle durante tutto l’anno, ma durante i mesi estivi abbiamo qualche ragione in più per farlo. Una su tutte è proteggersi da eventuali pericoli causati da un’eccessiva esposizione ai raggi solari e all’azione del sale marino. Prendere il sole fa bene (stimola la produzione di vitamina D), è importante però farlo gradualmente, preferibilmente la mattina presto o nel tardo pomeriggio e utilizzare creme protettive. In questo modo si eviteranno scottature. Alcune di queste regole valgono anche per curare la pelle dopo l’estate.
In estate, la pelle assume un ruolo fondamentale nel processo di raffreddamento del corpo e della regolazione della temperatura interna (sudorazione). Per questo motivo è importante reintegrare i sali minerali persi e fornire il nostro corpo del giusto apporto vitaminico attraverso l’alimentazione (in particolare mangiando frutta e verdura).
Un altro motivo per tenere la pelle ancora più nutrita e pulita durante l’estate, è che la pelle con l’aumentare del metabolismo, intensifica la sua attività di eliminazione delle tossine. Occorre perciò utilizzare i prodotti adeguati (cremeoli…) che permettano alla pelle di respirare e svolgere al meglio la sua funzione.

Come difendersi dal caldo

Le temperature troppo elevate possono essere un pericolo per la nostra salute, soprattutto per i bambini e gli anziani. Come comportarsi quindi per difendersi dal caldo? Ecco alcuni consigli:

  • Aumentare il consumo di frutta e verdura di stagione.
  • Bere molta acqua.
  • Non uscire di casa nelle ore più calde.
  • Evitare pasti troppo abbondanti e rispettare le regole di conservazione dei cibi.
  • Usare abiti leggeri, possibilmente in fibre naturali.
  • Non bere alcolici.
  • Rispettare le norme di conservazione dei farmaci.
  • Mantenere freschi gli ambienti con mezzi come climatizzatori (temperature non inferiori ai 25°) e isolamento termico.
  • Rinfrescarsi più volte con fredda acqua durante la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli sconti e le offerte delle nostre SPA

Ho letto e accetto l'Informativa sulla Privacy