Cosa significa SPA: salus per aquam?

Alla scoperta del significato del nome SPA

Un nome ambiguo, un concetto chiarissimo!


Al giorno d’oggi tutti sanno a cosa ci si riferisce con il termine SPA o comunque viene immediatamente associato all’idea di un centro termale o un’azienda che si occupa di cure idroterapiche e servizi di benessere e cura del corpo. Ma cosa significa letteralmente e da cosa ha origine il suo nome? Scopriamolo assieme!

Significato e origine del nome SPA

Se ci si ferma a pensare al significato della parola SPA, la sua composizione suggerisce un’etimologia legata ad un acronimo e precisamente, secondo alcune fonti, le lettere SPA starebbero per “Salus per aquam“, ovvero Salute per mezzo dell’acqua o Salute attraverso l’acqua, acronimo che, in effetti, rispecchia esattamente il significato della parola.

In realtà, il termine deriva dalla città di Spa, situata nella parte orientale del Belgio, famosa fin dai tempi antichi per le sue acque minerali. La città si sviluppò proprio grazie a questa sua ricchezza, che favorì l’afflusso di molti turisti inglesi e del relativo commercio. Fin dal XVI secolo, il nome della città di Spa si è trasformato nel termine usato in modo generico per al termalismo, sia in inglese che nelle altre lingue.

La passione per le terme e per i benefici delle acque è nata invece tra gli antichi romani. Questi ambienti erano per loro estremamente importanti poiché usate per riposare, socializzare e curare il proprio corpo. Non a caso, i primi esempi di terme sono proprio di tipo romano.

La nascita della prima SPA

I romani contano una passione millenaria per le terme. La prima SPA venne creata all’interno della Città Eterna su richiesta dell’Imperatore Augusto. L’edificio termale era pubblico ed era alimentato dell’Acqua Vergine. Questa SPA era frequentata non solo dai romani ma anche, e soprattutto, da legionari che, dopo lunghe battaglie, erano soliti frequentare questo luogo per godere dei benefici dell’acqua termale.

Dal centro di Roma, le terme vennero esportate in tutte le aree colonizzate dall’esercito romano. Ecco perché possiamo trovare tanti ritrovamenti sparsi per tutta Italia e non solo. Dalla popolazione romana, i bagni termali si diffusero in Mesopotamia, Grecia e in Egitto. Gli egizi realizzarono strutture ancora più moderne e accoglienti, ideando nuovi trattamenti di bellezza e benessere.

Molte strutture erano dotate di ambienti simili a saune, stanze dedicate ai massaggi rilassanti, bagni gelati tonificanti accanto a vasche di acqua calda con vapori aromatici. Insomma, un’organizzazione molto simile a quella di un centro termale dei nostri giorni.

Insomma, che sia un acronimo o meno, il termine SPA è comunque associato da tutti alle acque e al benessere, un’idea di tranquillità e relax. Ora non resta che trasformare l’idea in realtà concedendosi un po’ riposo. Scopri tutte le SPA presenti nel nostro portale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli sconti e le offerte delle nostre SPA

Ho letto e accetto l'Informativa sulla Privacy