Cos’è il bagno turco e come funziona

Il bagno turco è una vera e propria immersione nel vapore che origine già nell'antichità: leggi l'articolo per scoprire come funziona e i suoi benefici.

Il bagno turco, conosciuto anche come hammam, è una pratica di benessere che affonda le sua radici nella storia delle civiltà dell’antichità, come quella greca, romana ed egizia. Oggi, è apprezzato in tutto il mondo non solo come momento di relax, ma anche per i suoi molteplici benefici per la salute.

Vuoi sapere come funziona il bagno turco e quali sono i suoi benefici? Continua a leggere!

Cos’è il bagno turco?

Il bagno turco è un trattamento si caratterizza per l’alta umidità e il calore moderato, con temperature che si aggirano intorno ai 40-50°C. L’ambiente viene creato attraverso la diffusione in una stanza di vapore acqueo fino a riempirla. In questo modo, chi vi entra potrà respirare un’aria calda e umida. La permanenza al suo interno favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni, migliorando la circolazione e promuovendo un’intensa sudorazione.

Bagno turco vs sauna

Ma quali sono le differenze chiave tra bagno turco e sauna? Sebbene entrambi siano metodi per sudare e rilassarsi, il bagno turco e la sauna offrono esperienze e benefici differenti. La sauna è caratterizzata da un ambiente molto caldo e asciutto, con temperature che possono raggiungere i 90°C, mentre il bagno turco ha temperature più basse e un’umidità elevatissima, quasi del 100%. Questo rende il bagno turco generalmente più tollerabile per chi trova difficile sopportare il calore secco della sauna.

È proprio per questa alta percentuale di umidità che il bagno turco si svolge avvolti da una fitta nebbia di vapore, ad una temperatura che varia dai 20/25°C all’altezza dei piedi, sino a raggiungere gradualmente, salendo ad altezze maggiori, i 40/60°C. Queste sue caratteristiche determinano una sudorazione minore di quella che avviene durante una seduta di sauna, anche se una seduta di bagno turco ha una durata relativamente maggiore.

Benefici del bagno turco: gli effetti positivi su salute e pelle

Tra i principali benefici del bagno turco vi sono il miglioramento della circolazione sanguigna, la pulizia profonda dei pori della pelle e il rilassamento muscolare. L’azione combinata di calore e umidità facilita anche la rimozione delle tossine dal corpo attraverso il sudore e aiuta a liberare le vie respiratorie. Dopo una seduta di bagno turco, non potrai fare a meno di notare i benefici estetici di questa pratica sulla cute, che apparirà subito più morbida e luminosa.

Proprio per massimare i suoi effetti positivi, è solita l’associazione con i massaggi, spesso effettuati con guanti di crine, che permettono di portare via le cellule morte dalla pelle, facilitando il turn over cellulare.

Controindicazioni del bagno turco

Nonostante i suoi numerosi vantaggi, il bagno turco non è adatto a tutti. Le controindicazioni includono condizioni come la pressione alta, le malattie cardiovascolari gravi, ma anche le patologie respiratorie acute e qualsiasi condizione che possa essere aggravata dall’esposizione al calore e all’umidità. È sempre consigliabile consultare un medico prima di iniziare una routine di bagni turchi, specialmente per chi ha problematiche di salute preesistenti.

Come si svolge

E’ importante, prima dell’entrata nel bagno turco, idratarsi e integrarsi in quanto la pratica priva l’organismo di molte energie. Proprio per questo motivo, ti consigliamo di bere acqua o tisane. Per non interferire con la digestione, inoltre, è meglio rimandare la seduta di bagno turco se sei a stomaco pieno.

Immediatamente prima dell’ingresso è meglio fare una doccia calda per abituare il corpo all’alta temperatura e per dilatare i pori così da preparare il derma all’azione del vapore. Una volta dentro, è consigliato stare seduti o semi sdraiati ed eventualmente cospargere il corpo con del sale aiutandosi con un guanto di crine: il sale stimolerà la circolazione e favorirà l’espulsione delle cellule morte. Terminata la seduta puoi concludere il trattamento con una doccia e riportare così il corpo ad una temperatura normale.

Dove provare il bagno turco?

Se vuoi sperimentare i benefici di un autentico bagno turco, non c’è luogo migliore delle strutture affiliate al nostro portale! Nella nostra offerta di SPA potrai trovare ambienti sereni e lussuosi dove rilassarti e rigenerarti lasciando andare tutto lo stress e le tensioni della vita quotidiana.

Pullman Almar Timi Ama Resort&SPA

Pullman Almar Timi Ama Resort&SPA

Ogni struttura è progettata per garantirti non solo relax ma anche privacy e comfort, con personale esperto che ti guiderà, assicurandosi che ogni tua esperienza sia perfetta. Scopri le offerte delle migliori SPA della Sardegna e inizia il tuo viaggio verso il completo benessere con un indimenticabile bagno turco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli sconti e le offerte delle nostre SPA

Ho letto e accetto l'Informativa sulla Privacy