7 regole per prevenire l’influenza stagionale

7-regole-prevenire-influenza-stagionale

Il freddo è in arrivo e avete paura di ammalarvi? Scoprite con noi le 7 regole per prevenire l’influenza stagionale.

Sono in arrivo i mesi freddi e con loro le serate davanti al fuoco, i primi pensieri per i regali di Natale e…i malanni di stagione. Febbre, mal di gola, tosse e naso che cola rappresentano l’incubo del periodo invernale. Esistono però alcune regole, come ad esempio la giusta alimentazione o un’igiene corretta, utili a prevenire l’influenza. Semplici abitudini che però riducono notevolmente il rischio di ammalarsi. Vediamole insieme:

Mangiare bene

Non ci stancheremo mai di dirlo: la nostra salute si costruisce a tavola. Perciò un’alimentazione sana e nutriente è fondamentale anche per tenere lontano l’influenza. Assumere tutte le sostanze nutritive di cui necessita l’organismo, aiuta a rinforzare il sistema immunitario e a difenderci al meglio dall’attacco del virus. Febbrecongestione nasale e difficoltà respiratorie hanno vita breve con un corretto apporto di vitamine e sali minerali, che permettono di velocizzare i tempi di recupero.
Quali sono quindi i cibi che contrastano l’influenza? Oltre alla frutta e la verdura, che non dovrebbero mai mancare nelle nostre tavole, ci sono degli alimenti che sono dei veri e propri rimedi naturali contro l’influenza. Uno di questi è il miele, famoso per la sua efficacia nel combattere tosse e mal di gola. Un altro potentissimo antivirale naturale è l’aglio, ricco di proprietà benefiche fondamentali per alleviare i sintomi dell’influenza. Anche le cipolle, grazie alle sostanze nutritive che le compongono, favoriscono la guarigione dall’influenza.

L’igiene è importante

L’igiene gioca un ruolo fondamentale contro l’influenza perché diminuisce il rischio di ammalarsi e ne limita la diffusione. A fare la differenza quindi, sono delle semplici abitudini come ad esempio lavarsi spesso le mani con acqua e sapone neutro. Un uso eccessivo di prodotti antibatterici può intaccare la salute della pelle e aumentare la capacità di resistenza dei batteri.

Non toccare bocca, naso e occhi con le mani sporche

Un’altra regola importantissima per prevenire l’influenza è non toccarsi mai la boccail naso e gli occhi con le mani sporche. È proprio attraverso questi piccoli gesti che si diffondono i germi. Nel caso in cui si sia già contratto il virus, quando si starnutisce o si tossisce è bene coprirsi la bocca e il naso con un fazzoletto. Dopodiché si butta immediatamente nella spazzatura e ci si lava le mani.

Occhio agli sbalzi di temperatura

Aprire le finestre almeno due volte al giorno per cambiare l’aria diminuisce le probabilità di ammalarsi ma allo stesso tempo occorre fare attenzione agli sbalzi termici. Perciò, in casa non bisogna tenere il riscaldamento troppo alto ma mantenete la temperatura tra i 18° e i 22°. Fuori di casa invece, è meglio tenere sempre a disposizione una giacca o una sciarpa.

Tenere lontano lo stress

La battaglia contro l’influenza si combatte anche col buonumore. Rilassarsi ed eliminare lo stress quotidiano permettono all’organismo di tenere alta la guardia del nostro sistema immunitario contro virus e batteri. Avete bisogno di alcuni suggerimenti per iniziare la caccia al vostro relax? Il nostro consiglio è sempre quello di partire da un rilassante soggiorno in SPA.

Dormire bene

Un buon riposo notturno non solo aiuta a iniziare al meglio la giornata, ma contribuisce a rinforzare il nostro sistema immunitario. Per questo motivo, dormire bene (almeno 7 ore al giorno) diminuisce sensibilmente il rischio di ammalarsi.

Evitare il contatto con persone che hanno già contratto il virus dell’influenza

Per evitare il contagio è bene tenere una certa distanza da chi ha già l’influenza. Per diffondere il virus è sufficiente una stretta di mano o salutare con un bacio. Per quanto è possibile, è meglio anche evitare i luoghi troppo affollati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli sconti e le offerte delle nostre SPA

Ho letto e accetto l'Informativa sulla Privacy