5 trattamenti benessere provenienti dall’Asia

5-trattamenti-asia

L’Asia è un Paese di tradizioni religiose, meditazione, illuminazione e…bellezza e benessere. Scopriamo insieme 5 trattamenti benessere provenienti dall’Asia.

Massaggio thai, Thailandia

Energia e leggerezza. Sono i doni che riceve chi si lascia andare ai piaceri di un bel massaggio thailandese. Proviene dalla Thailandia uno dei trattamenti più rilassanti del mondo del benessere. La sapienza degli antichi monaci buddhisti e il mix di tecniche di digitopressione, Yoga e stretching sono i mezzi con cui è possibile intraprendere un viaggio all’insegna del relax per poi tornare con un bel carico di vitalità.

Acqua di riso, Giappone

Per avere dei capelli forti e luminosi esiste un segreto molto piccolo, come un chicco di riso. In Giappone, le donne utilizzano l’acqua di riso per prendersi cura della bellezza dei loro capelli. Questo perché il riso è un alimento ricco di vitamine e minerali che aiutano ad avere una chioma sana e bella.

Massaggio con i serpenti, Israele

Arriva da Israele uno dei trattamenti più strani ma che sta diventando sempre più richiesto, il massaggio con i serpenti. Siamo abituati a rilassarci affidandoci a delle mani delicate, magari inebriati dal profumo di qualche olio essenziale. Dimenticate tutto ciò. A liberarci dallo stress e da qualche dolorino muscolare ci penseranno i sinuosi movimenti di piccoli e grossi serpenti. I più coraggiosi si facciano avanti!

Scrub alla frutta, Indonesia

In Indonesia, le donne non usano la frutta e le spezie solo per realizzare pietanze squisite, ma anche per prendersi cura della propria pelle. Infatti, per avere una pelle liscia e delicata preparano un freschissimo scrub a base di frutta “insaporito” con un po’ di pepe. È l’effetto esfoliante di questa “macedonia speziata” a ridare luminosità e morbidezza alla pelle.

Massaggio Pindasweda, India

Un viaggio in India può essere utile a raggiungere la pace interiore e ritrovare se stessi, ma anche per liberarsi di qualche dolorino articolare e dalle tensioni muscolari. È proprio ciò che fa il massaggio Pindasweda, che significa “aiutare il corpo a sudare”. Infatti, questo trattamento ayurvedico sfrutta l’azione benefica del calore e consiste nell’applicare sul corpo dei tamponi contenenti erbe medicinali imbevuti nell’olio caldo. Le proprietà benefiche del calore e delle erbe hanno un effetto rilassante e antidolorifico sui muscoli e sulle articolazioni. Inoltre la sudorazione favorisce l’eliminazione delle tossine e delle impurità della pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli sconti e le offerte delle nostre SPA

Ho letto e accetto l'Informativa sulla Privacy